Gemelli omozigoti e eterozigoti

Due coppie di gemelli: il talento di farsi in quattro

Due coppie di gemelli omozigoti e eterozigoti. Ho sempre pensato che avere due bambini nello stesso momentoi significhi avere qualche superpotere perché dopo la sorpresa, la gioia, qualche timore ci sono anche la fatica e la difficoltà di esserci per tutt'e due nello stesso momento, le notti insonni, le pappe raddoppiate e contemporanee, le attenzioni da dividere e moltiplicare nello stesso momento. Un'impresa, per me, insomma. Anche se ora che i miei gemelli sono preadolescenti pensare a quel periodo è (quasi) un ricordo bellissimo. Un giorno ho conosciuto Marianna, una donna solare e dall'energia contagiosa che, dopo esserci presentate, mi ha...

Figli gemelli e le domande più frequenti

Figli gemelli: le domande che mi hanno fatto più spesso

Quando ti vedono che spingi  un passeggino con due gemelli o che coccoli due bambini uguali e della stessa età, oppure diversi, ma sempre della stessa età sono tanti i complimenti, le curiosità, le domande. Molte si ripetono, uguali nel tempo, come se a farle fosse la stessa persona. Anche a me, quando i miei erano piccoli è successo molte volte di sentire gli stessi quesiti: "se uno piange anche l'altra comincia a strillare?" "se l'una si sveglia anche l'altro ha subito gli occhi aperti?" ...

Come giocano i gemelli

Il gioco dei gemelli

Come giocano i gemelli? Quando i miei due, bimbo e bimba, erano più piccoli e li guardavo divertirsi assieme me lo sono domandata spesso. Per loro, né macchinine né bambole da vestire e pettinare, né armi giocattolo o perline da infilare. Meglio stropicciare un peluche tirandogli le gambe, riempire fogli di disegni, fare pallottole di farina, scatenarsi a ballare come i gatti del musical Cats.  Una ricerca continua l'uno dell'altra e una dimensione di gioco tutta personale, senza pescare nelle ceste zeppe di tutto  oggetti da maschio o da femmina.  Un divertimento modellato da loro e per loro, in una...